DIARIO DI VIAGGIO GIORNO 4: GARDALAND E VERONA

Avevo solo 9 anni quando vidi per la prima volta questo fantastico Parco dei divertimenti, i miei genitori mi avevano voluto premiare, e io da quel giorno iniziai a credere che i sogni esistevano. Per un bambino della Sardegna che per la prima volta vedeva tutto quel ben di Dio era veramente tanto!  
Eccoci di nuovo nella magia più pura e questa volta per far vivere le stesse emozioni a mio figlio Riccardo di 4 anni, credete ci sia riuscita? Penso proprio di sì………

Alle 10:30 riusciamo a varcare la soglia del Parco e troviamo uno scenario unico e indimenticabile……….tutto abbondantemente addobbato a festa per “Halloween Party”.

Prendiamo la cartina del parco e decidiamo da quale parte iniziare, pianifichiamo tutta la giornata….mio figlio impazzito vaga per tutti gli ingressi ai giochi, cercando di non perdere nemmeno un minuto: giostre dei cavalli, trenino, prezzemolo land, K2, Rio bravo ecc……. Mentre tengo lui per mano mi rendo conto che sono passati 25 anni dalla mia visita, ma molte cose sono rimaste tali e quali, le tazze roteanti, Ramses, le montagne russe e tutta la vecchia aerea è rimasta invariate, il nuovo si è sviluppato intorno alla parte esistente. Quindi la mia sorpresa più grande è stata rivivere tutte quelle emozioni e farlo con mio figlio è mio marito.

Non parliamo ovviamente di dove mangiare, visto che in ogni settore avete a disposizione un ristorante a tema: che siate amanti della carne arrosto, oppure dei mega hamburger, sarete accontentati. Durante tutta la giornata spazio a: frutta caramellata, crêpes, pop corn e waffel!

Alle 18:00 la parata finale dei saluti con la banda musicale, prezzemolo e tutti i mostri che ci hanno fatto compagnia durante tutto il giorno…..perciò raccogliamo tutta la felicità e le emozioni, ci diamo appuntamento per il prossimo anno e ci dirigiamo a cena nella fantastica Verona!

Non perdete il mio articolo di domani dove avrò l’onore di intervistare un grande General Manager Veneziano che da 25 anni si occupa di hotel e turismo, per me un maestro è una grande fonte di ispirazione.
   
 

   

 

Annunci

1 commento su “DIARIO DI VIAGGIO GIORNO 4: GARDALAND E VERONA”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...